Che cos’è Ripple? Una guida dettagliata

Ripple

Ripple: Tutto quello che devi sapere

Ci scambiamo beni e servizi sin dagli albori dell’umanità. I nostri antichi antenati utilizzavano un sistema abbastanza semplice per lo scambio di oggetti. Ma non avevano la tecnologia che abbiamo noi oggi. Abbiamo fatto dei grandi passi avanti nel nostro sistema di scambio.

Avete sentito parlare della crittovaluta? È una moneta digitale che ci aiuta a trasferire fondi tra di noi. E questa operazione avviene indipendentemente da una banca centrale. Forse avete sentito parlare di alcune popolari valute crittografiche, come il Bitcoin e l’Ethereum.

Ma noi siamo qui per presentarvi Ripple (XRP). Ripple è in effetti una crittovaluta, ma è anche qualcosa di più. Ripple è una piattaforma a sé stante. La rete stessa è conosciuta come un libro mastro distribuito, il che significa che non c’è un amministratore centralizzato coinvolto.

Abbiamo la vostra attenzione finora? C’è molto di più di quello che si vede in Ripple. È un po’ diverso dalla tipica criptovaluta. La stessa XRP non è stata creata inizialmente per l’acquisto di vari beni e servizi. Siamo qui per mostrarvi tutte le corde di Ripple.

Ripple

RippleNet: la rete di RippleNet

Come abbiamo detto prima, Ripple è più di una semplice criptovaluta. È anche la sua stessa piattaforma. RippleNet combina diversi fornitori di pagamenti, come banche e altre aziende, che forniscono diverse soluzioni monetarie alle persone coinvolte nelle transazioni.

RippleNet è un sistema decentralizzato. Questo sistema è stato accolto a braccia aperte da molte banche e fornitori di pagamenti diversi. Gli esperti hanno detto che questo sistema di pagamento decentralizzato di Ripple potrebbe far risparmiare alle istituzioni finanziarie globali oltre 1,5 miliardi di dollari.

RippleNet è in realtà in forte concorrenza con vari sistemi bancari ereditati dal passato. Uno di questi sistemi include la Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication (SWIFT). La Federal Reserve degli Stati Uniti ha già iniziato a testare il Ripple per cercare la sua gamma di vantaggi.

XRP: Crittovaluta di Ripple

Ora che abbiamo stabilito una comprensione di RippleNet, diamo un’occhiata alla forma di criptovaluta di Ripple. È conosciuta come XRP. Tutte le transazioni che passano attraverso RippleNet utilizzeranno questa forma di criptovaluta. I pagamenti internazionali vengono effettuati con facilità con l’uso di XRP.

La criptovaluta XRP di Ripple non discrimina quando si tratta di diverse valute fiat. XRP può essere pensato come una valuta ponte. Questo perché aiuta a collegare il sistema RippleNet con le valute globali come il dollaro americano e l’euro. Questo è estremamente conveniente.

L’XRP di Ripple ha fatto alcuni guadagni sorprendenti nel corso degli anni. Consideriamo l’anno 2017. Il Bitcoin era un argomento caldo a quei tempi, e si è trovato a raggiungere grandi altezze. Ma lo sapevate che l’XRP ha avuto guadagni maggiori del Bitcoin nel 2017? Stiamo parlando di guadagni superiori al 30.000%.

Le soluzioni aziendali di Ripple

Come si può probabilmente già dire, Ripple porta un sacco di vantaggi con la sua rete e la crittovaluta. Questi vantaggi possono essere sfruttati da molte istituzioni finanziarie e imprese diverse. Diamo un’occhiata più da vicino ad alcune delle soluzioni di business fornite.

  1. xCurrent: Questa è una delle più grandi soluzioni di business fornite da Ripple. Questa forma di elaborazione dei pagamenti, nota come xCurrent, sta attualmente mettendo in concorrenza il noto sistema SWIFT, in uso da tempo negli istituti finanziari. Questa soluzione commerciale si basa sull’elaborazione efficiente di diverse transazioni in modo rapido e sicuro.
  2. xVia: Ripple ha fornito questa soluzione commerciale per consentire l’efficienza nella navigazione attraverso transazioni in volumi elevati. È la soluzione più adatta per le aziende che partecipano al B2B. Ripple fornisce xVia per aiutare le aziende a lavorare insieme per eseguire molte transazioni in base alle necessità senza problemi. Il xVia di Ripple è abbastanza nuovo ed è ancora un lavoro in corso per il momento.
  3. xRapid: Prima di entrare nel dettaglio di xRapid, è meglio capire un po’ di più sulla liquidità. La liquidità riguarda l’ammontare delle attività liquide (come il contante) che una società può utilizzare per gestire il business al momento attuale. L’xRapid di Ripple aiuta le aziende a mantenere i costi della liquidità al minimo quando effettuano transazioni in tutto il mondo. È un grosso problema.

È bene tenere a mente che queste soluzioni di business non provengono da una società di nuova costituzione. Ripple è un nome rispettabile che ha fatto grandi passi avanti nel mondo della finanza. La Federal Reserve statunitense ha effettivamente iniziato a testare l’efficienza di xCurrent.

Ripple: Pro e contro

Ripple ha molti vantaggi al suo nome. Qui di seguito sono riportati alcuni esempi significativi:

  • In primo luogo, Ripple aiuta a ridurre al minimo i costi di liquidità legati alle transazioni che avvengono tra parti che si trovano in più paesi in tutto il mondo.
  • Mentre esistono molti sistemi finanziari al giorno d’oggi, Ripple fornisce soluzioni di business che stanno prendendo d’assalto il mondo finanziario. Queste soluzioni sono sia rapide che economiche.
  • Non c’è molto rischio quando si tratta di investire in Ripple. Questo perché RippleNet e Ripple XRP vanno di pari passo e non possono funzionare l’uno senza l’altro.
  • Ripple non discrimina le diverse forme di moneta fiat. L’importo delle commissioni coinvolte è tenuto al minimo. È un sistema efficiente in termini di costi in generale.
  • Ripple è sostenuto da molte banche diverse in tutto il mondo. Alcuni esempi sono il credito della Union Credit, la Axis Bank e UBS. Queste sono solo una manciata delle molte banche sostenute.

Passiamo ai negativi. Qui di seguito i contro relativi a Ripple:

  • Ogni singolo token XRP è già stato estratto dagli sviluppatori di Ripple. Questo significa che Ripple Labs può decidere il momento in cui l’XRP viene rilasciato, insieme alla quantità di token.
  • Sfortunatamente, Ripple Labs possiede una maggioranza molto forte di XRP. Ma esattamente quante monete sono di proprietà di Ripple? In realtà possiedono più della metà delle monete, circa il 60%.
  • Quando si tratta di Ripple, il software è open source. Ciò significa che il codice sorgente originale può essere liberamente distribuito e modificato. Questo potrebbe causare problemi a causa degli hacker.
  • A differenza di molti altri altcoin là fuori, l’XRP è in realtà un po’ centralizzato. Ripple Labs mantiene la proprietà e può rilasciare monete in qualsiasi quantità in qualsiasi momento.
  • Mentre Ripple ha un nome rispettabile, i gettoni RippleNet e XRP sono ancora abbastanza nuovi nel mondo della finanza. C’è ancora molta strada da fare prima che le masse comincino ad adottare il sistema.

Allora, cosa ne pensi dei pro e dei contro di Ripple? I punti chiave includono tutte le soluzioni vantaggiose offerte da Ripple, insieme alle transazioni senza attrito. D’altra parte, Ripple è un po’ centralizzato e ancora un sistema abbastanza nuovo nel mondo della finanza.

Cosa dicono gli esperti di Ripple

Cominciamo con Roman Guelfi-Gibbs. È l’amministratore delegato di Pinnacle Brilliance Systems. Egli afferma di credere che Ripple farà dei grandi passi avanti in futuro. Dice che probabilmente ci vorrà molto tempo prima che il mercato prenda in considerazione le diverse soluzioni di business fornite da Ripple. Cita anche il fatto che il mondo della crittografia è pieno di incertezze.

Il prossimo è il presidente della Global Blockchain Technologies, Shidan Gouran. Shidan ha un po’ meno fiducia in Ripple. Ci sono tre ragioni principali dietro questa mentalità. In primo luogo, è a causa del basso livello di mercato di Ripple. Secondo, Ripple è orientato più al trading che alla spesa. E terzo, Ripple potrebbe non essere in grado di reggere il confronto con le potenze come l’Ethereum.

Il direttore associato della Long Island University, John-Paul McCaffrey, ha assunto una posizione abbastanza neutrale sulle previsioni future con Ripple. Egli afferma che c’è sempre spazio per crescere, e Ripple è ancora un sistema abbastanza nuovo nel mondo della crittografia. John-Paul ritiene che l’incertezza del cripto possa andare in qualsiasi direzione, e che Ripple potrebbe fare dei grandi cambiamenti nel prossimo futuro.

Algoritmo di consenso del protocollo Ripple (RPCA)

Cos’è esattamente una catena di blocco? Fondamentalmente, è un sistema che si occupa delle transazioni di cripto-valuta che viene mantenuto su un tratto di più computer. Questi computer sono collegati attraverso una rete peer-to-peer. E Ripple non ha affatto una blockchain.

Ma, aspetta un attimo, come vengono verificate le transazioni di Ripple se non c’è una blockchain? Non è un grosso problema con la crittovaluta? Beh, in realtà Ripple ha inventato un proprio sistema. E questo sistema è conosciuto come l’algoritmo di consenso del protocollo Ripple. Ed è abbastanza conveniente.

È più facile descrivere l’RPCA con un esempio concreto. Vediamo il termine chiave “Consenso” in RPCA. Supponiamo che si partecipi a un raduno che richiede che ogni singola persona sia d’accordo su qualcosa prima che abbia effetto. Se una persona non è d’accordo, allora niente avrà effetto.

Domande frequenti su Ripple
  • D: Posso usare Ripple per fare transazioni anonime?
    • R: Non sarai in grado di effettuare transazioni e rimanere anonimo allo stesso tempo. Non è l’obiettivo primario di Ripple. Al contrario, cerca di migliorare i sistemi finanziari esistenti. Questo non significa che non ci siano regole e regolamenti per mantenere le tue informazioni al sicuro.
  • D: Quanto costa per le transazioni Ripple?
    • R: Non si accumulano commissioni effettuando transazioni attraverso il Ripple. Uno dei principali vantaggi dell’utilizzo di XRP è il basso costo delle transazioni. Ecco cosa succede: una piccola quantità di XRP viene annichilita durante le transazioni. E questo aiuta a prevenire quantità massicce di spam.
  • D: Dovrei investire in Ripple?
    • R: Questa è una domanda difficile a cui rispondere. Quando si tratta di investire, ci sarà un po’ di rischio. Vi consigliamo vivamente di tenere gli occhi aperti su Ripple nel prossimo futuro per vedere come si diffonde. Va notato che ci sono gettoni illimitati, il che li rende economici.
  • D: Quali altercoins sono simili a Ripple?
    • R: Ci sono un paio di altcoin sul mercato che sono estremamente simili a Ripple. Per esempio, il QASH è una forma di criptovaluta con sede in Giappone con le proprie soluzioni commerciali. Anche Stellar Lumens è simile, ed è stata fondata da Jed McCaleb (il creatore di Ripple).
Criticare Ripple

Cosa ne pensi di RippleNet e XRP finora? È davvero un sistema consolidato. Ci sono un sacco di vantaggi, ma Ripple ha effettivamente subito alcune critiche importanti sulla sua breve durata di vita fino ad ora. Approfondiamo ulteriormente l’argomento.

Ci sono molte banche che stanno già utilizzando e testando Ripple. Ci sono anche molte banche che prevedono di utilizzare Ripple in un momento o in un altro. Ma per ora è solo un test. Ripple non è diffuso dalle masse in questo momento. La maggior parte delle transazioni coinvolte utilizza il sistema Ripple, ma non l’XRP.

C’è un altro grande problema nel mondo del Ripple. Si possono effettivamente congelare le transazioni. È possibile che si possa trovare un’inversione di tendenza sulle transazioni. E questa non è solo speculazione. Il creatore di Ripple Labs, Jed McCaleb, ha effettivamente avuto una grande operazione invertita.

È sempre bene tenere a mente queste cose quando si pensa a Ripple. Le banche sono davvero così interessate alla rete e al gettone? Il congelamento delle transazioni porterà alla caduta di Ripple? A queste domande si può rispondere con tempo e pazienza.

Ripple può essere un cambio di gioco

Non dobbiamo più scambiare sacchi di mais con utensili fatti a mano. Il nostro sistema di scambio di beni e servizi ha fatto molta strada dall’alba dell’umanità. E alcuni dei grandi cambiamenti sono avvenuti di recente, dopo il boom di internet e di altre tecnologie.

Il mondo della crittografia è ancora un po’ complesso e misterioso per molti. Ci sono molti grandi nomi là fuori come Bitcoin ed Ethereum. Ma c’è un altro membro emergente che cerca di cambiare il modo in cui funziona il sistema finanziario. E questo membro è conosciuto come Ripple.

Ripple è più di una semplice criptovaluta. RippleNet è una rete stessa, e l’XRP di Ripple è il gettone coinvolto nelle transazioni. Ripple lavora per trovare soluzioni di business per molte istituzioni finanziarie e aziende. L’idea è quella di transazioni rapide ed economiche.

Ripple è ancora piuttosto nuovo, e vale la pena di tenere d’occhio il sistema e il suo token. Molte banche hanno già iniziato a testare i vantaggi che possono essere forniti da Ripple. Allora, cosa ne pensa di RippleNet e del token XRP di Ripple? Speriamo di avervi dato qualche buona idea.

Lascia un commento